logo_rapidcast.fw

La formula del successo di Rapid///CAST: la versatilità di una macchina windows in un potente mixer ed encoder h264

Rapid///CAST streamer SD/HD sono basati su macchine x64 che eseguono Microsoft Windows con una configurazione hardware progettata per prestazioni ottimali per acquisizione video, il rendering e la compressione.

Un potente software mixer e switcher vMix permette effetti in tempo reale tra i diversi canali. Su un solo schermo, l’utente controlla tutti i canali input, l’anteprima del canale successivo e l’uscita dal vivo. Il sistema Rapid///CAST ha più uscite simultanee: anteprima video operatore, hd-file su disco, la diretta streaming sul web, il flusso compresso su disco, pannelli LCD / LED, maxi-schermo, videoproiettori che possono essere collegati tramite VGA / HDMI / HD-SDI.
Grazie alla configurazione RAID ad alta velocità, vMix può memorizzare video full-hd in piena risoluzione con qualsiasi codec disponibile per Microsoft Windows o hardware.

E’ disponibile (come optional) un plugin multi-registratore per registrare contemporaneamente tutti gli ingressi in file separati; il flusso di ingresso originale può essere salvato al fine di essere utilizzato per la post-produzione.

Con lo stesso fattore di forma dei concorrenti, i sistemi Rapid ///CAST offrono una maggiore qualità con codifica e montaggio in tempo reale anche in full-hd.
Possono essere eseguiti simultaneamente sulla stessa macchina Adobe Media Live Encoder (con supporto a h.264 e flash), Windows Media Encoder, FFMPEG, per consentire la distribuzione degli stessi contenuti a diverse piattaforma in modo da coprire la compatibilità di tutti i dispositivi desktop e mobili .
Lo stream prodotto dai nostri sistemi è stato testato su Windows (XP / Vista / 7/8 / 8.1), MacOS-X (a partire da Snow Leopard e versioni successive), iPhone / iPad / iPod touch (a partire da iOS 3), Android (a partire dalla 2.1 ). Il sistema è inoltre compatibile con tutte le smart tv  che supportano Adobe Flash o Apple streaming HTTP (ad esempio, Samsung e Panasonic Smart TV e così via …)

compmed

Un’altra caratteristica vincente del nostro sistema è la possibilità di utilizzare il video mixato all’interno del sistema operativo della macchina  per  applicazioni di videoconferenza o chat, come Skype, Vidyo, Microsoft Lync, Youtube live e qualsiasi altro tipo di software per conferenze che supporti dispositivi di acquisizione video standard.

Tutti i sistemi Rapid///CAST sono forniti con un software di gestione preinstallato che consente una completa automazione del flusso di preparazione alla trasmissione e la registrazione. Il software può essere configurato per aprire automaticamente il software mixer vMix e tutta la catena encoder per connettersi direttamente al server di streaming, non appena il sistema viene avviato. L’avvio di un evento live diventa facile come premere il pulsante per accendere il computer.

Il sistema Rapid///CAST può essere integrato con il sistema di automazione Rapid///CAST Automation che controlla automaticamente un pool di telecamere collegate all’encoder per sistemi di streaming senza operatore (sale conferenze/chiese). Inoltre accensione / spegnimento del sistema può essere programmato a distanza sulla base di un calendario completamente descritto.

Non esitate a contattarci per qualsiasi personalizzazione. Siamo in grado di personalizzare il nostro sistema con qualsiasi software pre-installato. E’anche possibile sia acquistare le licenze software per voi, o è possibile fornire le licenze.

streaming sys

Rapid///CAST Automation System

Rapid///Cast Automation è un sistema rivoluzionario che prende il controllo delle telecamere e del mixer, evitando la necessità di un operatore specializzato e un regista in regie automatiche. In uno scenario come una sala conferenze, un teatro o di una chiesa, si analizza la fonte audio proveniente dai microfoni e si controllano telecamere PTZ per inquadrare lo speaker. Tramite l’utilizzo di almeno due telecamere, Rapid///CAST Automation può mixare diverse sorgenti video per evitare di mostrare il movimento della telecamere durante lo streaming di un video dal vivo.

La sinergia tra le due telecamere e il Rapid///CAST Automation consente l’implementazione di un sistema di streaming dinamico completamente senza operatore. Questa è la soluzione ideale per sale conferenze, chiese e teatri. Non appena lo speaker A inizia a parlare, la telecamera PTZ (1) si posiziona su di lui e il mixer commuta con un effetto di dissolvenza sulla telecamera PTZ ( 1 ) . Quando A smette di parlare, mentre B inizia, Rapid///CAST Automation commuta sull’uscita video della telecamera grandangolare fisso (2), in modo da consentire il movimento della telecamera PTZ (1) che nel frattempo inquadra B. Tramite l’uso di due o più telecamere il sistema permette di evitare di mostrare il movimento della camera in una trasmissione diretta.

connectionaut

L’ integrazione dell’unità di controllo di Rapid///CAST Automation in un sistema di amplificazione audio esistente è estremamente semplice . Viene installato come unità pass-through prima di raggiungere l’amplificatore audio esistente. Nessun rumore aggiuntivo e nessuna amplificazione viene introdotto al segnale del microfono. Il segnale presente sull’ingresso bilanciato ( XLR ) viene misurate utilizzando componenti elettronici di alta qualità.

L’unità di controllo della telecamera analizza l’audio fornito da un massimo di dieci microfoni che devono essere messi di fronte alle persone che parlano. (più unità possono essere collegate in serie al fine di raggiungere un massimo di 100 microfoni). Ogni microfono ha una posizione fissa ed è assegnato ad esso un preset di una telecamera PTZ o a una particolare telecamera fissa collegata al sistema. I segnali audio provenienti dai dieci microfoni vengono analizzati in tempo reale da un software in esecuzione sul computer mixer. Quando un microfono genera un segnale con un’ampiezza media ben maggiore da quello dagli altri microfoni, il sistema controlla una di telecamera tra quelle disponibili (disponibile significa che la telecamera non è la in diretta in quel particolare momento, al fine di evitare il movimento della telecamera nella trasmissione in diretta ) di posizionarsi su quella particolare posizione e commuta il video in diretta su quella telecamera (non appena il posizionamento della telecamera è completata). Quando il sistema passa da una posizione ad un’altra evita che vengano trasmesse immagine sfocate o mosse. Ciò è dovuto alla idea di evitare riposizionare telecamere in diretta, ma solo telecamere inattive.
Algoritmi complessi in esecuzione sia su scheda audio che sul lato pc mixer cooperano per evitare false commutazioni e di isolare la voce speaker dal rumore ambientale.
Il collegamento tra la scheda audio e il computer mixer è attraverso una connessione Ethernet standard, che consente la possibilità di installare la scheda audio 10 canali lontano dalla macchina di streaming e utilizzare l’infrastruttura di rete esistente, condividendo il cavo con altri dispositivi.

pretesample

L’interfaccia software mostra in tempo reale i misuratori audio di tutti i canali e traccia un grafico tempo vs  dB di tutti i microfoni. La finestra delle impostazioni consente di configuare tutti i parametri di lavoro come: il preset associato a un microfono, le soglie, velocità di fade in / fade out e molti altri.

 

L’unità di accensione automatica (integrato nel Rapid///CAST automazione) è un timer ethernet programmabile che permette l’accensione da remoto al sistema,  usando  un calendario remoto residente su un server web. È possibile pianificare eventi utilizzando l’interfaccia calendario online. E ‘possibile impostare l’avvio dello streaming, impostare il titolo dell’evento, il percorso di pubblicazione sul sito web del cliente (plugin da installare nel sito del cliente). E ‘possibile pianificare in anticipo gli eventi one-shot o pianificare eventi ripetitivi (giornaliero / settimanale con la possibilità di escludere determinati giorni).

È possibile collegare un interruttore normalmente aperto (NO) per accendere manualmente il sistema. Il pulsante può essere collocato fino ad alcune centinaia di metri dal sistema di streaming.
L’unità di controllo di potenza è incluso nel Camera Control Unit. Se l’unità di controllo è installato lontano dall’encoder, è necessario acquistare una seconda unità di alimentazione da inserire nello stesso rack dell’unità di Streamer. In tal caso, una riduzione del 20% viene applicata sulla seconda unità.

calend

vMix Software Mixer and Switcher

maxresdefault

vMix è un mixer video che supporta più fonti contemporaneamente. In questo modo, è possibile controllare più telecamere, riproduzione video da file standard (AVI, WMV, MPEG e QuickTime) o da dischi DVD, e anche presentazioni PowerPoint. Supporta la gestione di diversi tipi di input, come HDMI, HD-SDI, SDI, component, S-Video e composito. Inoltre, è possibile mixare i file audio (MP3 e WAV) con il resto dei canali.

Il vantaggio principale è che il video l’operazione di montaggio può essere eseguita in tempo reale, con quasi nessun ritardo.
Ha una bella interfaccia utente con diversi pannelli di anteprima. Inoltre, in caso di necessità di riprodurre sequenze di file, è possibile creare una playlist. Semplicemente premendo alcuni tasti, è possibile modificare i contenuti in trasmissione.

Inoltre permette la sovrapposizione di diverse fonti usando la funzione picture in picture. Inoltre il software è in grado di aggiungere diversi effetti e regolare i parametri dell’immagine.

vMix è un eccellente mixer e supporta uscite video ad alta definizione e con un alto livello di prestazioni.

moreinfo

VMIX Demo

Video Cameras  4K, HD and SD capable
Video Files Support for all popular formats including AVI, MP4, H264, MPEG-2, WMV and QuickTime
DVDs  With menu navigation
Audio Files MP3 and WAV
Audio Devices Mix multiple audio sources 
Other sources RTSP, PowerPoint, Photos, Flash, RTMP, Solid Colour
Transition Effects Cut, Fade, Zoom, Wipe, Slide, Fly, CrossZoom, FlyRotate, Cube and CubeZoom transitions available with 4 customisable transition buttons
Output ad Streaming  
Stream to your favourite streaming providers including UStream and YouTube Live
Live Record in full HD to AVI, MP4, MPEG-2 or WMV
Output via DeckLink capable cards to professional recording decks and monitors
Virtual Capture support for streaming to 3rd party software such as Skype, Google Hangout and VLC.
   
Virtual Sets
Chroma Key

4 Built In Virtual Sets - Or build your own
High Quality Chroma Key - Use with or without virtual sets to suit your production needs

Screen Capture

Utilise screen capture from remote desktops running on your network. Great for PowerPoint and Skype.
Audio Capture support for Skype and other videoconferencing software is available under Windows 7.

Available for PC and MAC

Titling capabilities Easily add and edit a Title or ScoreBoard from the many built in templates or build your own using any Graphics or Vector editing software. 

Adjust Text, Font Size and Colour and Real-Time with instant updates.
Video Delay Create a Video Delay input and assign it to any available Camera or Output
Instant Replay Save multiple Video Clips of notable events for playback at a later time
Configurable slow motion playback from 5 to 400%
Audio Mixer Audio Mixer allows you to easily keep track of all audio sources and includes the ability to Mute, Follow (Auto Mixing) and Delay any source.
A VU Meter is also included with a peaking display to ensure each inputs level is broadcast ready.
Image Correction Colour Correct, Deinterlace, Sharpen, Zoom, Rotate, Pan and Crop any input in real time. 
All effects are processed in 4:4:4 32bit colour space for optimal video quality..
Multi view Combine multiple inputs together using the different "Multi View" presets or customise the position of each element with the available Zoom, Pan, Rotate and Crop controls.
Overlay vMix includes 4 Overlay Channels in addition to the Multi View feature. Each overlay channel can have its own transition effect, position and border.